Bonarda “La Picciona”

Famiglia: Bonarda


Riconoscimento: Colli Piacentini Denominazione di Origine Controllata


Tipologia: Rosso Secco


Vitigno: 100% Croatina


Comune e Zona di Produzione: Ziano (PC) – Loc. Pozzolo Piccolo – Esposizione Sud -Ovest


Tipologia del terreno: Argilloso Calcareo – Altitudine m.250 s.m.


Sistema di allevamento: Guyot semplice – densità 2900 Ha – Resa di uva per Ha 65 q.li


Epoca di vendemmia: Prima decade di ottobre


Vinificazione, invecchiamento e affinamento: Le uve accuratamente raccolte in cassetta, vengono diraspate e poste a fermentare a contatto con le bucce in tini di acciaio fino a quando non abbiamo l’estrazione dei polifenoli e i tannini più eleganti. A fine fermentazione il vino viene travasato in botti di legno dove rimane per almeno 24 mesi. Successivamente viene imbottigliato e affinato in cantina per almeno altri 24 mesi.


Tenore Alcolico: 13,5% vol.


Colore: Rosso rubino impenetrabile


Temperatura di servizio: 17/18°


Abbinamenti: Stufato d’asina e polenta, il brasato alla bonarda, arrosto di maiale ripieno in crosta di pane.


Primo anno di produzione: 2000


Annata in vendita: 2012 – attualmente esaurito.


SCHEDA TECNICA